Palermo Fashion Night, il 30 ottobre sfilata di moda e solidarietà

Palermo Fashion Night, il 30 ottobre sfilata di moda e solidarietàPalermo Fashion Night

Le Fabbriche Sandron di Palermo, domenica 30 ottobre, dalle ore 20,00, ospiteranno la seconda edizione di Palermo Fashion Night, sfilata di moda condotta da Nathalie Caldonazzo e organizzata da “Rosi De Simone Eventi” con il patrocinio di Confcommercio Palermo, Associazione Stilisti e Marchi, Federmoda e Terziario Donna.

Sulla passerella allestita nei 2000 metri quadri delle Fabbriche Sandron, luogo storico datato 1873, nato come casa editrice e negli ultimi anni trasformato in un centro multifunzionale, sfileranno sulle note di Mauriziotto dj, le collezioni autunno inverno 2016-2017 di stilisti e artigiani siciliani.Palermo Fashion Night

La moda siciliana si schiera al fianco delle donne, unendosi per questa iniziativa con le finalità dell’associazione Fare X Bene onlus che, nella stessa giornata, dalle 9 del mattino, porterà nell’isola pedonale di via Libertà, Pagina Bianca una performance che coinvolge la gente comune che potrà lasciare su un’immensa tela bianca, disegni, frasi, poesie o anche solo poche parole contro la violenza.

Ingresso gratuito ad inviti.

Già sperimentata al Duomo di Milano, Palermo Fashion Night, che per Palermo ha ricevuto il patrocinio del Comune, ospiterà l’esibizione dello street poet Ivan Tresoldi.

Presenti anche Valentina Pitzalis, testimonial dell’associazione e vittima di violenza, bruciata col cherosene dal marito.

Presente anche il segretario generale di Fare X bene onlus”, Giusy Laganà, coautrice con la Pitzalis del libro “Nessuno può toglierti il sorriso”. Anche l’edizione 2016, di Pagina Bianca, é dedicata allo stilista scomparso Elio Fiorucci, grande protagonista della performance del 2014 e ambasciatore storico di Fare X Bene, nonché ideatore del suo logo, una mano rosa che si apre al mondo con un cuore che vola verso il cielo.Palermo Fashion Night

INFO milvia.averna@ideeinforma.it

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori